Skip to content Skip to footer

La nostra campagna loyalty per Wizz Air ha preso il volo!

Non ci saremmo di certo aspettati un epilogo del genere per uno dei nostri concorsi, addirittura protagonista in uno storico programma della RAI come “I fatti vostri”. Eppure è successo.

Raccontata così suona decisamente strano ma basta riavvolgere il nastro di un paio di mesi per goderci questo momento speciale.

La campagna “La famiglia volante” realizzata con Wizz Air, la compagnia aerea in più rapida crescita in Europa, ha rappresentato una delle ultime (bellissime) fatiche di un anno intenso per tutta la company, oltre che per il team Loyalty. 

Una campagna davvero sfidante, incentrata su un concorso e sviluppatasi nel corso di 10 giorni, dal 20 al 30 dicembre 2021, con tanto di Natale nel mezzo.

Ne avevamo tra l’altro parlato proprio in quei giorni prenatalizi, nel nostro ultimo articolo su FTAG The Mag, quando avevamo approfondito il carattere “avventuroso” di alcune campagne e le (felici) intuizioni riguardo le meccaniche concorsuali più ingaggianti da proporre.

Gli obiettivi di questa campagna? La Brand Awareness, la vicinanza del brand agli italiani e la notiziabilità della campagna. Potremmo dire che sono stati tutti brillantemente raggiunti.

La meccanica “member get member” scelta per questa attività era sicuramente rischiosa, poiché veniva completamente dato agli utenti l’onere di riempire l’aereo con il rischio di far partire meno persone del previsto. 

La scelta però, oltre che sfidante, si è rivelata vincente. 7000 partecipanti in dieci giorni e un aereo riempito in ogni posto, con 170 tra parenti e amici, attraverso un passaparola che ha preso vita a partire dalla capofila Anna Donalek.

L’insight di partenza, vera e propria carta vincente, è stato un meraviglioso cliché italiano, il senso della famiglia e la capacità di allargarla a tutta la schiera degli amici. Abbiamo voluto fare in modo che gli italiani si iscrivessero e cercassero di riempire l’aereo con la propria cerchia allargata di persone.

Con il supporto di Mito nella realizzazione del concept grafico, il nostro team ha ideato e progettato la piattaforma dedicata al concorso e la strategia di comunicazione, gestendo inoltre l’attività di customer care e tutta l’assistenza legale e privacy.

Una campagna nella campagna quella con gli utenti, supportati anche dalla scelta dei giusti influencer, che hanno riverberato il messaggio sui social ma soprattutto hanno reso ancor più semplice e intuitiva la meccanica della campagna. Un tam tam in rete che ha reso davvero virale, passateci il termine, questa felice iniziativa.

Una delle più grandi soddisfazioni del nostro lavoro è quella di veder scattare questo tipo di magia e di entusiasmo spontaneo, mai scontato, tra il brand e il suo pubblico. 

La bellezza e la fortuna di lavorare all’interno di una company integrata è data dal fatto che non si è mai soli e le forze in campo non si sommano ma diventano esponenziali. Un ruolo di grande importanza è stato ricoperto infatti dal nostro team PR che ha trovato le modalità distributive migliori e gli influencer più ingaggianti.

Come avevamo già accennato all’inizio, questo concorso è stato così particolare e fragoroso da avere suscitato la curiosità della trasmissione Rai “I fatti vostri” (ecco il link della trasmissione, potete correre subito al minuto 42), dove è stata invitata la capofila Anna Donalek. Un media coverage non previsto ma decisamente apprezzato.

Pesando il premio in palio con “La famiglia volante” ci viene davvero da esclamare che è stata “tanta roba”. Un viaggio in aereo andata e ritorno con Wizz Air a Corfù per tutti i 170 fortunati (e audaci!) che hanno potuto godere della meraviglia di un viaggio in un momento storico così complesso, oltre a un soggiorno (anche questo incluso nella vittoria del concorso) in una struttura a 5 stelle, il famoso Angsana Corfu Resort and Spa.

Dopo una campagna del genere non poteva mancare un aftermovie, per raccogliere alcune delle emozioni di questa incredibile avventura, per noi ma soprattutto per l’allegra brigata che si è goduta meritatamente questo viaggio.

Da parte nostra non vediamo l’ora di fare scattare nuovamente questa magia nella nostra prossima campagna e come dice Anna Donalek (capofila del concorso) «siamo pronti per “La Famiglia volante 2!”» 

 

INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, Different Spa utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:

cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie);cookie di tipo pubblicitario (advertising cookie);cookie di tipo statistico (performance cookie).

che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare all'indirizzo https://ftag.differentglobal.com/privacy-policy/ sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'Informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679.

View more
ACCETTA