Skip to content Skip to footer

L’esperienza di EMG Different a Sanremo.

Vi siete mai chiesti come funzionano le giurie a Sanremo, come vengono raccolti i dati e come si fa ad elaborarli in così poco tempo?

Per il secondo anno consecutivo, EMG Different, l’istituto di ricerche di mercato di Different, ha avuto il compito di gestire le votazioni e i risultati delle giurie della celebre kermesse sanremese, in collaborazione con Noto Sondaggi.
In un momento in cui tutti cantano e suonano (artisti e orchestra) e parlano (l’Italia intera davanti alla tv e sui social), EMG Different ha l’importante compito di mettersi in ascolto, approccio necessario quando ci troviamo di fronte a una ricerca di mercato o all’analisi delle preferenze di un determinato pubblico.

 

Il valore del risultato finale, in ogni tipologia di rilevazione, dipende dalla modalità su cui si basa la ricerca.

Anche quest’anno, sempre assieme a EMG e Noto Sondaggi come nella passata edizione, il sistema di voto del Festival ha previsto la presenza di quattro diverse giurie, ognuna con un peso proprio a seconda della serata, eccezion fatta per le prime due che hanno visto lo stesso tipo di organizzazione.

Vediamo meglio nel dettaglio la composizione delle quattro giurie.

 

Demoscopica: composta da un campione statisticamente rappresentativo di almeno 300 persone selezionate tra abituali fruitori di musica, ha espresso il proprio voto da casa.

Sala stampa, tv, radio e web: rappresentata da giornalisti accreditati con una modalità di voto prevista quest’anno su app dedicata.

Orchestra del Festival: l’ensemble di 60 coristi e musicisti che hanno accompagnato gli artisti in gara, a loro si aggiunge anche quelli provenienti dalla Fondazione Orchestra Sinfonica di Sanremo.

Televoto: il voto del pubblico da casa è stato espresso sia da rete fissa sia da telefono mobile, nel rispetto del regolamento dell’Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni (Agcom).

L’algoritmo, creato secondo gli standard della RAI, riesce a processare in real time i dati raccolti a restituire i risultati sia delle singole giurie che quello finale, raggiunto poi “mixando” i pesi stabiliti per i singoli gruppi di voto.

È stato interessante notare la differenza nelle valutazioni tra le varie giurie, soprattutto in un’edizione con numerose proposte provenienti dalla scelta indie e alternativa: l’Orchestra si è mostrata molto più attenta ad aspetti tecnici, la Sala Stampa invece legata alle proposte più alternative, questo anche per il fatto di avere un’età media di circa 35 anni. Diverse ancora invece le preferenze del televoto, soprattutto per una fascia d’età over 50 che ha espresso preferenze per gli artisti più legati alla tradizione sonora sanremese.

 

INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, Different Spa utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:

cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie);cookie di tipo pubblicitario (advertising cookie);cookie di tipo statistico (performance cookie).

che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare all'indirizzo https://ftag.differentglobal.com/privacy-policy/ sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'Informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679.

View more
ACCETTA