Skip to content Skip to footer

Nuove narrative sonore per i brand e le persone.

Si chiama Aural Attention Economy, e anche se non sai cosa vuol dire in realtà ti ha riguardato parecchio, soprattutto nei dodici mesi che abbiamo appena vissuto. Si definisce così la “capacità effettiva dell’attenzione di un determinato pubblico a specifici messaggi”, ed è un tema attualissimo in questo preciso momento storico, in cui la pandemia ha catalizzato la nostra attenzione sempre più verso i social e le piattaforme di condivisione in generale. E soprattutto su uno strumento che usiamo quotidianamente: la voce. Nel 2020 in tutto il mondo sono stati prodotti più podcast, rispetto a tutti gli anni precedenti messi assieme, sarà un caso? Certo che no.

I device evolvono velocemente: gli smart speaker e i voice assistant appaiono in diversi angoli delle nostre case, il mercato degli “hearables”, i dispositivi indossabili, è in piena espansione, le automobili sono sempre più connesse.

Nuove e inedite esperienze germogliano ovunque, personalizzate, on demand. Nuovi strumenti hardware e software gestiscono e modellano queste rinnovate modalità di fruizione che possono accadere veramente ovunque.

I contenuti audio, a differenza di molti altri contenuti multimediali, possono essere nostri compagni di viaggio costanti. Ci accompagnano mentre siamo sui mezzi, ci rilassiamo a casa, andiamo a lavoro, facciamo sport, mentre siamo in cucina, o sul tapis roulant, o facendo le pulizie di casa.

L’audio è sempre presente nella nostra vita, non solo in sottofondo. I momenti che trascorriamo lontani da uno schermo sono spesso i più significativi della nostra giornata. 

I brand stanno spostando il proprio interesse verso l’attenzione uditiva e la routine sonora giornaliera delle persone, sempre più iperstimolate e tecnologizzate.

Ma ecco qualche dato utile per definire il contesto nel quale ci muoviamo: si stima che, entro il 2022, il mercato degli smart speaker arriverà a valere ben 40 miliardi di dollari ed entro i prossimi 4 anni circa il 60% dei consumatori utilizzerà tecnologie applicate alla voce per comunicare con istituzioni e brand.

L’ultima dimostrazione è stata Clubhouse, con tutto il suo carico di hype, a conferma di quanto abbiamo appena raccontato. Potremmo disquisire a lungo su pregi e difetti di questa nuova piattaforma, che evolve giorno per giorno e sui cui i brand stanno già spendendo le loro considerazioni, ma per il momento ci limitiamo a osservare la direzione che prenderà.

Come già accaduto in passato, altri big player hanno raccolto la sfida delle room vocali e si stanno organizzando di conseguenza, da Telegram a Spotify. Negli ultimi giorni, proprio mentre stavamo lavorando sugli ultimi dettagli di questo nuovo progetto, è uscita anche la notizia che Facebook ha reso disponibile in beta test Hotline, una applicazione web-based al crocevia tra Clubhouse e le dirette Instagram, in ogni caso con un orientamento deciso alla componente vocale.

Nella ricerca che anima questa primissima release di Ftag The Mag, ovviamente c’è anche la musica, che resta l’elemento culturale più interessante di tutti, decisivo in campagne e commercial memorabili. Ci sono state inoltre nuove esperienze da vivere anche anche a livello musicale, in un anno praticamente senza eventi live, con concerti quasi esclusivamente in streaming e algoritmi a dettare i tempi delle nostre playlist e delle nostre emozioni.

INFORMATIVA BREVE

La informiamo che, per migliorare la sua esperienza di navigazione su questo sito web, Different Spa utilizza diversi tipi di cookie, tra cui:

cookie di tipo funzionale alla navigazione (functionality cookie);cookie di tipo pubblicitario (advertising cookie);cookie di tipo statistico (performance cookie).

che consentono di accedere a dati personali raccolti durante la navigazione. Nella pagina della Informativa Estesa che può consultare all'indirizzo https://ftag.differentglobal.com/privacy-policy/ sono presenti le istruzioni per negare il consenso all'installazione di qualunque cookie. Cliccando su "ACCETTA" o continuando la navigazione, saranno attivati tutti i cookie specificati nell'Informativa Estesa ai sensi degli artt. 13 e 14 Reg.to UE 2016/679.

View more
ACCETTA